Opzioni binarie

Cosa sono le Opzioni Binarie: esempio, vantaggi e rischi

Andiamo subito a spiegare il significato di questa tipologia di trading online.
Cosa sono? Le opzioni binarie sono prodotti finanziari derivati, utilizzati dagli investitori, detti comunemente trader, per speculare sui mercati finanziari.
L’attività di speculazione mira a lucrare sulla salita o sulla discesa dei prezzi, indipendentemente dal valore di un asset (azione, obbligazione, valuta, indice, materia prima).
Questi prodotti finanziari hanno avuto un enorme successo negli ultimi anni, soprattutto da quando i mercati hanno aperto le porte al grande pubblico.

Conviene investire in opzioni binarie ?

In questo periodo di speculazione e di crisi economica è il mercato stesso a farla da padrona. Il mercato, infatti, non conta la crisi. Un trader, quindi, sfruttando l’elevata volatilità può lucrare sia se il prezzo si muove al rialzo,  sia se il prezzo prende la strada del ribasso. Facendo trading con le opzioni binarie, un solo investimento potrà fruttare più dell’80% del capitale investito.

Prima di elencare i pregi delle opzioni binarie cerchiamo di comprendere cosa sono e come utilizzarle al meglio. Ad esempio se si prevede che un certo asset possa aumentare di valore, per prima cosa si stabilisce una scadenza, ossia, una data entro cui il prezzo possa effettivamente salire rispetto al valore attuale.Se il trader prevede che tra 4 ore il prezzo delle azioni Apple salirà, allora acquisterà una opzione binaria di tipo “call” (opzione binaria di acquisto) con sottostante azioni Apple e con scadenza a 4 ore.

OPZIONI BINARIE PER ACQUISTO E DI VENDITA

Le opzioni binarie di acquisto, propriamente dette opzioni binarie Call consentono di guadagnare quando il valore dello strumento sottostante scelto sale entro e non oltre la data di scadenza stabilita.

Non importa quanto il valore salga, ciò che conta é che tale valore effettivamente, al momento della scadenza, sia superiore a quello del momento dell’acquisto.

Le opzioni binarie di vendita, propriamente dette opzioni binarie Put permettono di guadagnare se il valore del sottostante diminuisce.

Se alla data di scadenza della opzione binaria put il valore del sottostante é diminuito, si guadagna in maniera proporzionale al capitale investito.

Guadagni opzioni binarie

I guadagni ottenuti con le opzioni binarie sono molto alti se paragonati a quelli derivanti da qualsiasi altra attività di investimento finanziario. Non tutte le opzioni binarie prevedono gli stessi guadagni; questi infatti dipendono dall’asset scelto, dalla scadenza dell’opzione binaria e anche dall’ora in cui questa viene acquistata.

Ovviamente i profitti sono ben visibili a tutti gli investitori, ed oscillano tra il 75% e l’85% del capitale investito. Ciò significa che si può subito avere un ritorno economico molto alto in brevissimo tempo.

I fondi realizzati con le opzioni binarie possono essere reinvestiti o prelevati a seconda delle  proprie esigenze.

ESEMPIO DI INVESTIMENTO IN OPZIONI BINARIE

Cosa sono le Opzioni Binarie: esempio, vantaggi e rischi

 

 Andiamo a vedere nell’atto pratico come investire in opzioni binarie.

1º passo: scelta della tipologia di opzione binaria.

Opzioni binarie 60 secondi: permettono di guadagnare in soli 60 secondi una percentuale di capitale che va dal 70% al 75% di ciò che si è investito.

Opzioni classiche: si tratta delle opzioni binarie tradizionali a scadenza variabile.

Le scadenze più utilizzate sono:

  •  5 minuti.
  •  10 minuti.
  •  15 minuti.
  •  30 minuti.
  • Scadenza oraria

2º passo: scelta asset.

Una volta scelta la tipologia di opzione binaria su cui investire si passa alla scelta dell’asset, ossia, dello strumento sottostante su cui effettivamente si vuole operare.

I broker di opzioni binarie offrono asset che appartengono ai seguenti mercati:

  • Mercato valutario (forex)
  • Mercato azionario
  • Mercato materie prime

Con la scelta dell’asset si può anche scegliere la scadenza dell’opzione binaria nel caso non si sia scelta la tipologia opzioni binarie 60 secondi o opzioni binarie one touch.

3º passo: previsione.

Questo è di gran lunga il passo più importante perché sarà quello che determinerà la riuscita dell’investimento.

La previsione da fare è una previsione di tipo binario, ossia,  bisogna scegliere se il prezzo, entro e non oltre la data di scadenza, possa salire o scendere rispetto al valore iniziale.

Se si pensa che il prezzo dello strumento sottostante possa salire, si clicca sul pulsante “call”; viceversa, se si prevede che il valore dello strumento sottostante possa scendere si clicca sul pulsante “put”.

CONSIGLIO nº1:

consigliamo di seguire sempre quella che è la tendenza del prezzo del sottostante. Se ad esempio il prezzo sale ed evidenzia una tendenza rialzista, ossia, una successione di massimi e minimi crescenti come questa: conviene seguire tale tendenza, acquistando una opzione binaria di tipo call. Se invece la tendenza del sottostante, inizia a disegnare dei massimi decrescenti e dei minimi crescenti, come in questo caso:

Cosa sono le Opzioni Binarie: esempio, vantaggi e rischi

allora è più conveniente procedere all’acquisto di una opzione binaria di tipo Put.

Una volta fatta la previsione devi semplicemente impostare la somma di capitale da dedicare all’investimento, in automatico la piattaforma, in base alla opzione binaria che hai acquistato, calcola il guadagno che ottieni se la tua previsione risulta esatta.

Cosa sono le Opzioni Binarie: esempio, vantaggi e rischi

CONSIGLIO nº2:

ricordare di mettere a rischio una percentuale che non vada oltre al 5% del capitale, per singolo trade.  Il segreto dell’investimento in opzioni binarie sta nelle probabilità a favore che una data strategia di investimento sia vincente.

Facendo trading con le opzioni binarie si possono avere delle perdite, ma nel bilancio finale non saranno rilevanti grazie al maggior numero di investimenti andati a buon fine.

Esponendosi con una percentuale eccessiva di capitale in un solo investimento ci si assume un rischio decisamente eccessivo che alla lunga  porterà più svantaggi che vantaggi.

Se investe una percentuale massima del 5% ad ogni opzione binaria, le perdite non saranno rilevanti e costituiranno un numero irrisorio rispetto a quello dei profitti.

*Trading CFD Service. Risk of capital loss

Opzioni binarie
Banner