Forex



Forex Trading cos’è e come funziona: introduzione al mercato delle valute

 Forex  – In questa sezione di 24htrading.com vogliamo presentarvi una guida completa e gratuita al forex e le nostre opinioni sul mercato Forex Trading. Iniziamo con  il  funzionamento del  mercato delle valute. Per poi arrivare alle strategie consigliate. I broker forex proposti su questo sito hanno tutti regolamentazione europea.
In questa sezione introduttiva vogliamo farvi capire innanzitutto cos’è il Forex e come è possibile guadagnare con esso. Ma sopratutto perché viene preferito rispetto ad altri mercati  per investire e cosa succede ogni qualvolta si effettua un commercio di Forex.
Le valute nel mercato del forex vengono sempre quotate in coppia: per esempio, una delle più note coppie di valute è l’EUR/USD, ovvero la coppia di valute Euro/Dollaro Americano. Il meccanismo di acquisto e vendita delle coppie di valute nel forex è più semplice di quello che si pensa: si tratta sempre di compravendita simultanea di una coppia di valute. Ovvero, si compra una valuta della coppia (come l’EUR), per vendere contemporaneamente l’altra valuta della coppia (nel nostro caso USD).


Compravendita di Valute

Quando si opera nel forex trading, così come nel trading azionario, i trader possono aprire posizioni long oppure posizioni short per investire secondo le loro previsioni. Conoscere il significato di questi termini è fondamentale se si vuole operare nel mercato azionario, perciò vediamo di spiegarli nel dettaglio.

Ovviamente, il valore di una coppia di valute varia a seconda di vari fattori. Ad esempio notizie economiche e politiche riguardanti i paesi delle due valute incluse nella coppia, ma anche dati macro economici, dati relativi ai settori industriali dei due paesi, e così via. Nelle coppie di valute, quando una valuta si rafforza, l’altra perde valore: quindi se nella coppia EUR/USD l’euro si rafforza per notizie finanziarie positive di alcuni stati europei, allora il dollaro americano si indebolisce perdendo valore. In altre parole, il valore di una valuta rappresenta le opinioni del mercato e degli investitori sullo stato di salute dell’economia della nazione della valuta.

Per facilitare il vostro lavoro, consigliamo l’utilizzo di Segnali Forex gratuiti, che rappresentano delle indicazioni precise riportate da un broker o da un trader GURU (fonte attendibile), ovvero delle indicazioni specifiche in merito ad un determinato movimenti del trend. Forex trading: posizione long e short cosa sono. Nel nostro caso ci verrebbero inviati segnali sulla coppia Eur/Usd.

Posizioni Long e Posizioni Short

Posizione Long: aprire una posizione long, significa investire al rialzo, quindi con previsioni rialziste nel valore di una  coppia di valute. Ovvero, ci si aspetta che il valore della valuta base aumenti, così da poterla rivendere ad un prezzo più alto una volta che si chiude la posizione. Perciò, compreremo la valuta base di una coppia, per vendere contemporaneamente la valuta quotata



Posizione Short: aprire una posizione short, significa investire al ribasso, quindi con previsioni ribassiste nel valore di una coppia di valute. Ovvero, ci si aspetta che il valore della valuta base cali, così da poterla ricomprare ad un prezzo più basso una volta che si chiude la posizione. Perciò, venderemo la valuta base di una coppia, per comprare contemporaneamente la valuta quotata

Il trading forex avviene sempre con coppie di valute, perché quando si apre una posizione si acquista una valuta e si vende un’altra valuta (o viceversa: si vende una valuta e si ne acquista un’altra). Perciò quando sentite il termine “fare trading con l’EUR/USD”, significa che i trader comprano una delle due valute (EUR o USD) e vendono l’altra (oppure viceversa).

Se voglio aprire una posizione long con l’EUR/USD (perché penso che vi sarà un rialzo nel tasso di cambio di questa coppia), significa che andrò a comprare l’Euro mentre contemporaneamente venderò la stessa quantità (rapportata al valore corrente del cambio) di Dollari Americani.

Forex trading: prezzo bid e prezzo ask cosa sono

Ogni coppia di valute ha un tasso di domanda/offerta che viene chiamato anche“Bid/Ask rate”; si tratta del valore a cui si può comprare e il valore a cui si può vendere tale coppia di valute in un determinato momento.

Coppia di Valute Bid (Offerta) Ask   (Domanda)
EUR/USD 1.11 1.1168 1.1167
  • Il prezzo “Bid” rappresenta il prezzo massimo che i compratori di una determinata coppia di valute vogliono pagare per acquistarla.
  • Il prezzo “Ask” rappresenta il prezzo minimo con cui i venditori di una determinata coppia di valute vogliono essere pagati per venderla

Ciò significa che:

  • Un trader può comprare 1EUR e vendere $1.1167 (al prezzo della domanda)
  • Un trader può vendere 1EUR e comprare $1.1168 (al prezzo dell’offerta)

La differenza (chiamata spread) tra il tasso di offerta (bid) e il tasso di domanda (ask) indica il livello di liquidità della coppia di valute che si sta scambiando. Di solito, più piccolo è lo spread, migliore è la liquidità (ovvero maggiori sono il numero di transazioni in corso).

*Trading CFD Service. Risk of capital loss

Forex
Banner